Your cart is currently empty.

Prima volta sul blog Professione Onicotecnica? Inizia da qui!

Benvenuta nel blog di Professone Onicotecnica. Se sei alla ricerca di consigli e informazioni utili sul mondo della ricostruzione unghie e vuoi crescere dal punto di vista tecnico, migliorare la tua qualità di lavoro, allora sei nel posto giusto!    

 

“ Come si diventa una vera professionista nel settore nail? Cosa bisogna imparare per affermarsi in questo settore? Come aumentare clienti e aumentare il fatturato? ”, queste sono le domande che sempre più ricevo da onicotecniche di tutta Italia.

 

La realtà è questa: se sei un onicotecnica e lavori nel settore nail da poco tempo o sei sul campo da diversi anni, se vuoi avere davvero successo, devi avere un metodo di lavoro professionale!

 

Vedi sono oltre 10 anni che insegno, ho formato centinaia di ragazze ogni anno e la cosa sconcertante che ho riscontrato è che il 99% delle corsiste lavora in modo approssimativo. Hanno frequentato decine di corsi che le hanno dato una piccola infarinatura sulle “tecniche” di ricostruzione ma senza alcuna LOGICA e senza un METODO.

 

Avere un Metodo di lavoro, conoscere il perché fare determinati passi, ti consente di avere quel passo in più rispetto alla concorrenza e rispetto a chi lavora in modo approssimativo.

 

– Nel settore della ricostruzione unghie il 90% delle onicotecniche lavora per un azienda, con un unico obiettivo – venderti il loro prodotto.

Vedi, quando insegni per “vendere un prodotto” (perché sei convinto che il tuo prodotto è il migliore) – non insegni con cognizione di causa, non sei obiettivo e non dai il massimo alla tua corsista.

 

Insegnare con un metodo “non basato sul prodotto” è diverso! Hai principalmente 2 vantaggi:
1. Non dipendi da quel prodotto o da quella azienda.

2. Puoi lavorare con qualsiasi prodotto a prescindere dal tuo fornitore.

 

Ho lavorato per diversi anni per creare un Metodo Professionale che permettesse, a chiunque sia dotato della necessaria voglia di imparare e di un minimo di perseveranza, di ottenere risultati top. Questo perché la formazione nail in Italia, è sempre stata di livello basso e a volte proprio ingannevole.

Da un lato ci sono le aziende che, nel loro calderone, non fanno mai mancare il “corso di ricostruzione unghie” da appioppare, in mezzo al resto, alla povera malcapitata di turno. Stiamo parlando di corsi obsoleti, creati appositamente per vendere il loro prodotto.

Dall’altro lato ci sono le pseudo insegnanti di queste aziende che si spacciano per professioniste. Create dalle stesse aziende che vogliono appiopparti il prodotto.

Da persona con la passione di questa professione (si “fare le unghie” è una professione e non un hobby) nel corso di anni ho costruito la mia carriera, come onicotecnica inizialmente, come insegnante e giudice di gare internazionali poi, grazie all’incessante lavoro di ricerca che ho svolto in giro per il mondo studiando e confrontandomi con i top del settore.

Ho creato, quindi, il blog di Professione Onicotecnica per condividere le mie conoscenze e lanciare un messaggio chiaro e importante: “Per diventare una professionista di ricostruzione unghie devi avere un metodo di lavoro professionale. Se hai questo metodo, benissimo. Se non lo conosci puoi migliorare nel tempo sia la tua tecnica che le tue competenze generali. In questo modo sarai una professionista capace, credibile e autorevole”

…Infatti, oggi, attraverso una formazione completa puoi fare la differenza! Ma avere una giusta formazione e avere un metodo di lavoro ti porta ad:

– Avere un metodo ti permetta di sapere sempre cosa devi fare, senza “improvvisazioni”, e senza andare a tentativi per risolvere un problema alla tua cliente.

– Avere la capacità di riconoscere un problema sul quale puoi agire immediatamente.

– Avere la capacità di lavorare in modo professionale e sviluppare ed incrementare i tuoi clienti come una specialista nel tuo settore senza screditare il tuo lavoro.

– Iniziare a divulgare le giuste informazioni e ad informare le meno esperte.

– Riconoscere le vere professioniste e selezionare la formazione che fa per te.

 

Quindi non farti intimorire, né allontanare da quella che è la tua passione, dalle balle di chi ti racconta che “fare le unghie” è un hobby e che non avrai mai futuro con questo lavoro. Si, ci vuole tempo e tanta tanta pratica, ma con il giusto metodo di formazione puoi diventare una professionista e ottenere ottimi risultati e fare della tua passione un lavoro.

 

Al giorno d’oggi, dove tutto sembra più semplice e scontato, la formazione professionale ha molto poco a che fare con “il prodotto nuovo” dell’azienda x, con la moda dei “corsi di 1 giorno” di formazione, e molto più a che fare con una serie di competenze che anche tu puoi sviluppare e fare tue, nel tempo!

Se vuoi scoprire tutto quello che ti serve sapere per ottenere eccellenti risultati nel settore della ricostruzione unghie, allora ti consiglio di leggere questo blog!

Ricorda: per avere risultati straordinari non ascoltare i mediocri.

 

Buona formazione!

Roberta Giannetti

Published by

Roberta Giannetti - Autrice e Insegnante di Ricostruzione Unghie

Comments are closed.