Your cart is currently empty.

Formazione Unghie: puoi davvero imparare a lavorare dopo un corso di formazione?

Quando frequentavo i miei primi corsi di ricostruzione avevo circa 16 anni. Ero molto curiosa di scoprire quelle che sono le novità, di sperimentare prodotti nuovi e di frequentare costantemente nuovi corsi.

Credevo che questo nel tempo mi avrebbe reso più competente, più preparata e più brava.

Purtroppo mi sbagliavo!

Studiare tanto è molto importante perché ti permette di rimanere al passo con i tempi e di rimanere allenata, purtroppo però lo studio non è la soluzione a tutti i mali e me ne accorsi dopo qualche anno che ero presa a frequentare corsi in giro per tutta Italia.

Ti racconto cosa mi è accaduto..

Un giorno, dopo l’ennesimo corso di formazione, mi accorsi di essere al punto d’inizio. In sintesi avevo realizzato che le mie competenze – dopo decine di corsi frequentati – non erano migliorate affatto.

(Sì, ero un po’ più veloce e poco più precisa, ma è anche normale  dopo che  lavori con 10 clienti al giorno per 365 giorni).

Dopo che investi migliaia di euro in formazione e che trascorri intere giornate in viaggi su aerei e treni – il minimo risultato che ti aspetti è quello di avere comunque clienti soddisfatte del lavoro che hai fatto e una TUA consapevolezza del lavoro appena terminato…

E invece no!

Il risultato è sempre quello di non riuscire a dare il 100% alle tue clienti e di non essere in grado di avere una panoramica CHIARA di cosa fare e come farlo con risultati garantiti.

Questa è la sensazione che ho provato per diversi anni e che non ti auguro di avere in nessun caso.

Oggi magari mi guardi come Roberta Giannetti: l’insegnante di ricostruzione unghie che scrive e traduce libri di formazione unghie e che cerca di migliorare il settore Nail italiano con informazioni che aiutano le onicotecniche ad essere più brave e sicure nel loro lavoro.

Qualche tempo fa non ero la stessa persona che oggi conosci.

Avevo esattamente i tuoi stessi dubbi e le tue stesse paure. La paura di commettere errori nella scelta del corso giusto, l’insicurezza durante il lavoro che ti porta a sbagliare o ancor peggio, le domande delle clienti alle quali non sai dare una risposta certa.

Allora la tua domanda sorge spontanea:

“quanti corsi devo frequentare per
diventare competente e acquisire sicurezza?”

La realtà è che NON esiste un numero esatto di corsi che devi frequentare per acquisire consapevolezza e sicurezza sul tuo lavoro.

Il segreto è avere una preparazione corretta e una costanza nello studio delle informazioni giuste.

Vedi, quello che io non ho avuto in anni di formazione è per appunto una preparazione adeguata. Quello che mi è accaduto è dovuto al fatto di frequentare “corsi sbagliati” che non mi ha reso più competente o più brava, l’unica cosa che hanno fatto è aumentare i miei dubbi e le mie incertezze.

  • Ma adesso ti starai chiedendo se c’è una soluzione a tutto questo?
  • Se esiste un corso di formazione unghie che ti dia la possibilità di partire e intraprendere la strada giusta?

Si, questo corso esiste ed è Il Primo e unico corso di formazione unghie in Italia, indipendente da qualsiasi marchio o prodotto, il Corso Professione Onicotecnica.

Vedi – negli ultimi anni – centinaia delle mie studenti hanno avuto la possibilità di studiare in classe con me e apprendere il metodo di lavoro che sta cambiando (in positivo) il settore Nail.

 

 

Avere la chiarezza delle informazioni e avere un PROTOCOLLO DI LAVORO fa un’enorme differenza nel lavoro di tutti i giorni e nei tuoi risultati.

Devi sapere che nelle mie classi, ci sono ragazze che hanno 1 anno di esperienza nel settore Nail e ragazze che addirittura ne hanno dieci o dodici, in entrambi i casi ottengono dei risultati pazzeschi.

Lo fanno perché quello che insegno è frutto dei miei errori e dei sbagli che ho commesso e …corretti nel tempo.

La formazione che ho costruito inoltre non è basata nel farti capire;

X come funziona un determinato prodotto,

X spiegarti i benefici di quel prodotto,

Sono informazioni basate sull’operatività dell’Onicotecnica e sulle azioni che questa deve compiere per ottenere un risultato soddisfacente al 100%, indipendentemente dal prodotto che usa.

Se vuoi far parte della classe che parteciperà alla prossima data del Corso Professione Onicotecnica, CLICCA QUI e blocca il tuo posto in sala.

Buona formazione e ci vediamo in classe.

Roberta Giannetti

Published by

Roberta Giannetti - Autrice e Insegnante di Ricostruzione Unghie

Comments are closed.